Author Archives: Giovanni Tona

La capacità termica è la chiave per il benessere interno

Uno degli aspetti più determinanti ai fini del risparmio energetico e del benessere interno di un’abitazione risulta essere la capacità termica che assicura l’utilizzo degli apporti gratuiti di energia (interni e solari) con conseguente diminuzione della richiesta energetica per il riscaldamento. La capacità termica ci dice quanto calore deve ricevere ciascun materiale che costituisce la […]

Read More

Mimetizzazione e integrazione edilizia per la casa di un custode

residenza custode bologna render sud-ovest

All’interno di un parco sito a Bologna, come conseguenza dell’immediato contesto e sfruttando il dislivello già presente nell’area, il progetto di una casa per il custode prevede la mimetizzazione e integrazione di un edificio a impatto zero, nascosto in parte sotto il livello altimetrico del sito e le cui parti emergenti sono quasi del tutto vetrate. La presenza […]

Read More

Passivhaus e il futuro dell’edilizia

Il concetto di Passivhaus si è diffuso sempre più negli ultimi anni, a partire dai parametri stabiliti alla fine degli anni 80 dai fisici Wolfgang Feist e Bo Adamson, a tal punto che diverse persone ne hanno ormai fatto una vera e propria filosofia di vita. Ammontano ormai a 50 mila gli edifici passivi già […]

Read More

Il legno “tiene” e conviene

Edificio legno via cenni

Negli ultimi anni il vertiginoso aumento del costo del petrolio (necessario per la produzione di molti materiali edili, oltre che per il riscaldamento abitativo) e l’incremento dell’inquinamento mondiale hanno portato all’approvazione di nuove leggi al fine di imporre una drastica riduzione dei consumi, soprattutto in termini energetici. Basti pensare che un edificio attuale consuma quasi […]

Read More

Sistemi a telaio di legno: leggerezza e solidità

progettare bioedile-struttura in legno

Uno dei migliori sistemi costruttivi in legno, in termini di prefabbricazione, rapidità di esecuzione, efficienza energetica e risparmio economico è senza dubbio la costruzione a telaio, derivante dai concetti sviluppati con la “platform frame” americana, costituita da pannelli portanti, connessi con idonee chiodature o piastre metalliche e rivestiti da lastre, con piani indipendenti tra loro. Infatti considerando […]

Read More

Lesioni e degrado: cosa si può fare?

progettare bioedile: lesioni e degrado cosa si può fare

Negli edifici contemporanei capita spesso di notare, lungo la superficie intonacata, la presenza di cavillature o lesioni sottili, il più delle volte generate da cedimenti di fondazione, errori nel dimensionamento strutturale o nell’esecuzione in cantiere o ancora diversa dilatazione termica dei materiali a contatto. Tali fessure, anche se apparentemente innocue per via dello spessore irrilevante, […]

Read More